Track 01, edizione 2014.

Ammettetelo, pensavate di potervela cavare, vero?
Invece no!
Anche quest’anno, torna inesorabile la mia FALLing Playlist, che lo vogliate o meno!
Con una settimana di ritardo, è vero, ma non è stato un inizio di Autunno proprio facilissimo, ecco, logisticamente parlando.
Ma è Ottobre, il mese in cui aromatizzare qualunque cosa con la zucca è lecito (ma forse ho un po’ esagerato, oggi, rovesciandomi addosso un enorme PSL appena entrata in classe, inondando i libri che ora sono marroni e spiegazzati… Continuo ad incolpare il tunnel carpale, ma mi sa che sono rincoglionita e basta.); il mese in cui l’Autunno, quello vero, fatto di vento frizzante e giornate più corte, non può più nascondersi neppure dietro a quegli improvvisi pomeriggi di sole; il mese di Halloween e delle conseguenti polemiche a riguardo sempre uguali ogni anno (almeno in Italia, da queste parti ci ingozzeremo bellamente di dolci e basta, tiè.).
Non si poteva più rimandare, è una tradizione che alcuni apprezzano perfino, quindi date la colpa a loro, se proprio dovete.

La prima track, fresca di giornata, è qui sotto che vi aspetta.
Trattatela bene!

“…You said you’d get used to situations like these,
but I know it’s a sign that I’m not ready for this song.
This naked wall is a trap, is a trap;
it’s wearing me out like a name on a tag…”

Annunci
Categorie: FALLing Playlist, Imagine, Ordinary li(f)e | 4 commenti

Navigazione articolo

4 pensieri su “Track 01, edizione 2014.

  1. Hey, you’re the goto expert. Thanks for hanging out here.

  2. hola,spero k esten super bien todos,tengo una amiga que trabaja ahi y manejan muy buenas promociones les dejo este tel y espero les sirva y les den la info necesaria ella se llama Laura Cervantes y es el (0181)80-48-46-29 en Mty,cuidense ,slds (=

  3. Bona la zucca!

    • E poi ce ne sono così tante varietà, si può usare praticamente per tutto!
      L’anno scorso sono stata alla Fiera della Zucca in un paesino in provincia di Cuneo (di cui ora mi sfugge il nome), dove c’erano zucche da tutto il mondo e accanto ad ognuna un cartellino che ne indicava gli usi, in cucina e non.
      Fantastiche!

What d'you think about this?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: