Caro WordPress, ti scrivo…

Te lo riconosco, WordPress: mi hai conquistata, infine.
Avevo tante remore, quando sono approdata qui, dopo anni ed anni di Splinder, e non pensavo di potermi affezionare facilmente, ma tu ce l’hai fatta e devo ringraziarti.
Sei diverso da come ti immaginavo.
Credevo tu fossi troppo serio, per me, troppo professionale, troppo preciso e dispersivo.
Invece hai questa funzione semplicissima del “following” che mi ha proprio sorpresa positivamente.
Su Splinder avevo molti contatti, ma in realtà non leggevo quei blogs in modo regolare, perchè spesso mi passava di mente, perdevo il link, ero presa dall’egocentrismo adolescenziale e chissà che altro.
Ma con te questo non può accadere.
Perché se decido di “followare” qualcuno, tu sei così gentile da inviarmi una mail ogni qualvolta quel qualcuno aggiorni il suo blog, così non mi perdo più neppure un episodio.
E questo è rassicurante, per me che sono irrimediabilmente incostante e pigra.
Perché, quando accendo il pc, la prima cosa che faccio è controllare la inbox. E trovare gli aggiornamenti dei bloggers che mi piacciono è come leggere un giornale tutto speciale, fatto di storie e non di cronache, di vite e non di morti, di persone e non di personaggi.
Poggio la mia tazzona di caffè sul comodino e mi godo parole nuove eppure familiari, e la giornata diventa un po’ più colorata.
Mi piacciono i blogs scovati finora, qui da te, caro WordPress. Li trovo semplici, divertenti, interessanti, onesti.
In un oceano di scrittori multimediali pomposi, spocchiosi, noiosi ed altri aggettivi che ora non mi va di scrivere, è davvero una boccata d’aria fresca, trovare posti del genere.
Insomma, alla fine hai superato l’esame a pieni voti, dai, siamo diventati amici, WordPress.

Annunci
Categorie: Ordinary li(f)e | 4 commenti

Navigazione articolo

4 pensieri su “Caro WordPress, ti scrivo…

  1. ma perchè invece a me le tue notifiche non arrivano?:( eppure ti sto seguendo!

  2. Sai che per me è la stessa identica cosa? WordPress è veramente il mio giornale “di storie” quotidiano. Mai più senza! E col caffè e’ meglio ancora 🙂

What d'you think about this?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: